Seleziona una pagina

PREGARE PER IL MONDO

Cambia il tuo modo di pregare per il mondo insieme alla tua chiesa!

ISCRIVITI PER RICEVERE LE SCHEDE DI PREGHIERA

Iscrivendoti riceverai settimanalmente, via email, una guida per pregare per il mondo!

Pregare per il Mondo

PERCHè PREGARE PER IL MONdO?

Cosa sta facendo Dio fra le nazioni oggi?

Quali sono le sfide e le opportunità che affrontiamo nella missione nel mondo?

Come possiamo pregare in modo informato per il mondo?

 

Informa la tua preghiera sui bisogni del mondo.
Perché non avviare una iniziativa di preghiera per il mondo insieme alla tua chiesa o gruppo?
“Pregare per il Mondo” è una risorsa gratuita settimanale che può guidare, ispirare ed informare tutta la chiesa a pregare per tutto il mondo.
Attraverso “Pregare per il Mondo” vogliamo offrire uno strumento strategico per evidenziare il grande quadro in cui Dio si sta muovendo nel nostro mondo oggi, coltivare una consapevolezza maggiore sui bisogni e le opportunità nella missione globale, e mobilitare preghiera e atti d’amore cristiano.

Compila il form per iscriverti e riceverai settimanalmente e gratuitamente, direttamente via email, una scheda di preghiera. Puoi decidere di usarla per conto tuo oppure di usarla con la tua chiesa.

Qualche idea:

  • usala durante l’incontro di chiesa per pregare insieme per il mondo;
  • usala mensilmente organizzando un momento di preghiera per quattro aree/soggetti di missione differenti;
  • usala tu stesso per pregare specificamente per soggetti che riguardano le diverse nazioni.

Ciascuna delle 52 schede di preghiera tratta uno specifico paese o regione e propone anche soggetti specifici per cui pregare.

“Il nostro scopo è quello di aiutare le chiese di tutto il mondo a evidenziare il grande quadro di come Dio si sta muovendo nel nostro mondo oggi.”

52 GUIDE.
52 SETTIMANE PER PREGARE PER 52 PAESI E SOGGETTI DI MISSIONE.

^

SETTIMANA 1

Il cuore missionario di Dio
^

SETTIMANA 2

Africa
^

SETTIMANA 3

Le Americhe
^

SETTIMANA 4

Asia
^

SETTIMANA 5

Europa
^

SETTIMANA 6

Oceania & Afghanistan
^

SCOPRI LE ALTRE SETTIMANE...

Guida #1: Il Mondo

 

Se il mondo fosse un villaggio di 100 persone, 33 si confesserebbero cristiani, 24 musulmani, 14 indù, 7 buddisti, 6 seguaci le religioni cinesi, 11 non religiosi e ci sarebbe una manciata di altre confessioni. 

La proporzione del mondo che si dichiara cristiana è stata più o meno la stessa per un secolo o più. Ma molte cose sono cambiate in questo tempo: 

1. La Chiesa si è diffusa più ampiamente. Ora ci sono gruppi di credenti in ogni paese. 

2. La fede cristiana è cresciuta molto più forte nel Sud del mondo. Milioni di cristiani sono 

nati in Africa e in Asia. Molti cattolici culturali in America Latina hanno incontrato Cristo nelle chiese pentecostali, carismatiche e in altre chiese evangeliche. 

3. Nelle sue terre natìe, in particolare in Europa, il movimento cristiano è diminuito. 

4. I pentecostali e i carismatici hanno cambiato la composizione della Chiesa. Quasi nulli nel 1900, ora costituiscono più di un terzo di tutti i cristiani. 

5. La chiesa è cresciuta nonostante l’opposizione e la persecuzione in Paesi come Cina, India, Sudan, Vietnam, Iran, Algeria, Albania e Mongolia. 

6. Alcune delle persecuzioni più feroci sono state seguite dalla più grande crescita della Chiesa. La Rivoluzione Culturale in Cina fu un attacco mortale a tutte le religioni. Cinquant’anni dopo, circa 100 milioni di cinesi si sono uniti alla Chiesa, il più grande avvicinamento alla fede cristiana della storia (finora). 

7. Migliaia di persone si sono convertite a Cristo nei Paesi musulmani negli ultimi 30 anni. Questo non era mai successo prima. 

 IL CUORE MISSIONARIO DI DIO

 La prima parola di Dio ad Abramo all’alba della storia nota riguardava la benedizione delle nazioni (Genesi 12:3). 

La storia che segue, del popolo ebraico nell’Antico Testamento, è come la lenta maturazione di un seme ricco degli scopi di Dio per il mondo. 

Dopo la nascita, la vita, la morte, la resurrezione e l’ascensione di Cristo, e l’effusione dello Spirito sulla Chiesa, questo seme ha portato frutto sulle nazioni. Vivere il Vangelo nel mondo vuol dire far parte di un movimento che avanza. 

Questo vangelo viene alle nazioni come Cristo è venuto all’inizio: nella debolezza umana. La buona notizia di Gesù si diffonde in mezzo alle nostre perdite e lotte. I poveri in spirito possiedono il Regno; i miti ereditano la terra; coloro che hanno fame di giustizia sono sostenuti nella loro lotta. Nella nostra debolezza, la potenza di Cristo è resa perfetta. 

All’inizio di un nuovo anno, qualunque cosa affrontiamo, possiamo alzare lo sguardo e vedere Gesù, che regna come Re, svolgendo il suo proposito di portare la benedizione divina a tutti i popoli. Nei nostri piccoli atti di servizio e devozione, stiamo camminando al suo fianco in una causa e in una vita che richiedono tutto il nostro amore, e che non possono fallire. 

Guide

Paesi

altre risorse