Seleziona una pagina
Cooperare nell’evangelizzazione mondiale: un manuale sulle relazioni fra chiesa e para-chiesa

Cooperare nell’evangelizzazione mondiale: un manuale sulle relazioni fra chiesa e para-chiesa

Una delle annose sfide missiologiche è la connessione fra chiese locali e opere para-ecclesiali (o para-chiesa). Il Movimento di Losanna, lungo gli ultimi quattro decenni ha puntualmente redatto e diffuso dichiarazioni ed elaborati utili per meglio affrontare o confrontare elementi presenti in area missiologica. Le Lausanne Occasional Papers (LOP) sono alcune tra le dichiarazioni più rilevanti su uno spettro di tematiche contemporanee in area missione. La LOP n.24 (Cooperating in World Evangelization: A Handbook on Church/Para-Church Relationships) è un lavoro non da poco. Spazia attraverso una serie completa di elementi da prendere in considerazione per avere una comprensione articolata e capire come le realtà ecclesiali e para-ecclesiali possono non solo coesistere ma persino collaborare. Pur documento datato (1983), realizzato, ad esempio, prima dell’era digitale, rimane un documento di riferimento utile, perspicace e sagace per affrontare un soggetto spesso spinoso e difficile nella sua realizzazione pratica. Siamo felici di presentarla in italiano. “…affinché (…) senta dire di voi che state fermi in uno stesso spirito, combattendo insieme con un medesimo animo per la fede del vangelo.” (Fil.1:27)

Vai nella sezione risorse e scarica la LOP “Cooperare nell’evangelizzazione mondiale: un manuale sulle relazioni fra chiesa e para-chiesa” in italiano

 

Il Movimento di Losanna rende omaggio al suo fondatore Billy Graham

Il Movimento di Losanna rende omaggio al suo fondatore Billy Graham

21 Febbraio 2018 – Ringraziamo Dio per la lunga e fruttuosa vita di Billy Graham, Fondatore
del Movimento di Losanna, che si è appena unito alla grande schiera di testimoni, per la sua
straordinaria influenza e per l’esempio di vita che ha vissuto e per la gara che ha corso con
grande dedizione. Che lo Spirito Santo continui ad usare la vita e la morte del Dr Graham,
usando le sue stesse parole, “per far crescere in voi il peso per un mondo perso e morente, e
vi spinga a ridedicarvi con passione all’urgente e prioritario compito dell’evangelizzazione”.
I saggi risplenderanno come lo splendore del firmamento e quelli che avranno insegnato a
molti la giustizia risplenderanno come le stelle in eterno. (Daniele 12:3)

Scarica il documento intero in italiano

Città, campi di missione

Città, campi di missione

3000 leader evangelici e 90 paesi rappresentati per discutere insieme dell’evangelizzazione delle aree metropolitane.

Il Jacob Javits Convention Center di New York, dal 24 al 27 Ottobre, ha accolto circa tremila persone tra pastori, leader di chiese e rappresentanti di organizzazioni evangeliche per lo svolgimento del Movement Day Global Cities, il cui scopo era di discutere dell’evangelizzazione delle grandi aree metropolitane del mondo. Il congresso si è svolto sotto l’egida del Movimento di Losanna, un importante network dell’evangelismo mondiale.
New York, hanno fatto sapere gli organizzatori, è stata scelta perché è un microcosmo a sé stante, un crogiolo di etnie e razze diverse, un laboratorio interculturale, dove la chiesa negli ultimi 25 anni è cresciuta del 500% ed è quindi rappresentativa dello spirito del movimento.
La tre giorni, di fatto iniziata lunedì 24 ottobre con una riunione di preghiera presso la Brooklyn Tabernacle e conclusasi con una cerimonia di chiusura la sera di giovedì 27, è stata intensa. Il leitmotiv della conferenza è stato l’invito all’unità e alla collaborazione tra le diverse chiese di ogni
denominazione delle varie città per diffondere l’Evangelo.

(altro…)

Cooperare nell’evangelizzazione mondiale: un manuale sulle relazioni fra chiesa e para-chiesa

Lausanne Younger Leaders Gathering 2016 – Le riflessioni di un italiano

Per cogliere la maestosità di una grande montagna è necessario allontanarsi da essa e guardarla da una lunga distanza. Allo stesso modo, dopo un’esperienza importante come il Lausanne Younger Leaders Gathering 2016 (YLG2016), c’è bisogno di qualche settimana per digerire tutto e riordinare le proprie idee prima di raccontarlo agli altri. È già passato un mese dal mio rientro in Italia e ciò che segue è il tentativo di articolare le mie impressioni del YLG2016, un evento giovanile globale promosso dal Movimento di Losanna e tenutosi a Giacarta (Indonesia) dal 3 al 10 agosto che ha portato insieme, sotto lo stesso tetto, 1000 giovani leader evangelici provenienti da ogni angolo del pianeta (150 nazioni circa!). In questo resoconto non mi soffermerò particolarmente sui singoli contenuti del congresso, ma piuttosto cercherò di raccontarne la sostanza, e lo farò prendendo in prestito cinque importanti affermazioni neotestamentarie che descrivono bene ciò che ho vissuto in Indonesia insieme agli altri sei giovani Italiani che erano lì con me. Detto questo, però, credo sia utile fermarsi un momento per spiegare alcune cose fondamentali che ci aiuteranno a comprendere meglio il contesto di questo congresso.

(altro…)